Italian

Obbligo greenpass dal 15.10.2021

mercoledì, 13 ottobre 2021

Si ricorda che ai sensi del DL 127/2021 e del DPCM del 12.10.2021, dal 15.10.2021 al 31.12.2021:

Secondo Ie Linee guida dei Ministri della Pubblica amministrazione e della Salute oltre al personale dipendente, qualunque soggetto che intenda entrare in un ufficio pubblico, tranne gli utenti, dovrà essere munito di green pass (a titolo meramente esemplificativo i consiglieri comunali, gli assessori, i partecipanti a riunioni, gli addetti alle manutenzioni, i corrieri, i dipendenti delle cooperative che svolgono servizi a favore del comune).

Dell’obbligo di green pass sono esclusi, oltre agli utenti, soltanto gli esentati dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della Salute.

Il controllo verrà effettuato attraverso la lettura del QRCODE tramite App dedicata.

Si evidenzia che al dipendente e agli altri soggetti obbligati che accedano al posto di lavoro o nelle strutture comunali senza il prescritto green pass o che rifiutino l’esibizione della certificazione verde, oltre ad essere intimato a lasciare immediatamente il posto di lavoro e/o i locali suddetti, sarà comminata una sanzione amministrativa pecuniaria, prevista dal comma 1 dell’art. 4 del D.L. 79/2009, che va da € 400 ad € 1000.